..continua secondo chakra - Essenze di Benessere

ESSENZE DI BENESSERE
ai sensi lg.4/2013

ANNA TALAIA

Ciò che non vogliamo di noi stessi finisce con l'arrivare dall'esterno
Vai ai contenuti

..continua secondo chakra

Per equilibrare il secondo chakra attraverso gli oli essenziali, vengono utilizzati quelli prevalentemente dolci e fruttati.
L’olio di neroli (la zagara) permette a questo chakra di espandersi, rifiorendo, mentre l’olio essenziale di arancia dolce, lo purifica equilibrandolo.
Inoltre sono ottimi per questo centro, le essenze di: mandarino rosso, lavanda, gelsomino, geranio, camomilla, Ylang-Ylang, rosa, finocchio dolce, issopo.

Pietre affini: Corniola, Agata di Fuoco, Opale di Fuoco, Diaspro arancio, Occhio di Bue.

Questo chakra ci pone alla ricerca del significato supremo della vita come fonte creativa di gioia.

Affermazioni che indicano disequilibrio:

- mi sento senza controllo
-mi sento una vittima
-mi sento insicuro, non so decidere per me stesso, non so essere me stesso completamente
-mi sento in colpa quando le cose vanno bene per me
-mi sento in colpa quando mi godo la vita
-mi sento in colpa per i miei desideri, fantasie, sessualità
-non sono abbastanza sicuro per lasciar andare il controllo

Quando è utile porre l'attenzione  sul secondo chakra:

- quando si desidera migliorare i rapporti con gli altri
- aumentare il proprio fascino
- vivere serenamente la propria sessualità
- se si è alla ricerca di un partner
- se si vuole stimolare l’intuizione.

IL demone : SENSO DI COLPA

IL verbo: IO sento

LA LEZIONE DA APPRENDERE: LA VITA NON E' SACRIFICIO.
Anna Talaia
Naturopata Olistica
annatalaia@virgilio.it
p.IVA: 12482560013
Torna ai contenuti